FRANCIA - Lione

Da Lione , la crociera classica sul Rodano e Saona

  • Crociera
  • 8 giorni / 7 notti
  • Pensione completa

A settembre regalatevi la classica crociera sul Rodano e Saona per scoprire gli splendidi paesaggi della Provenza e della Camargue quando si vestono dei colori dell'autunno mentre il sole ancora tiepido permette di sedersi sul ponte per ammirare lo scenario naturale di fronte ad un buon calice di Bordeaux . L'affascinante itinerario è dedicato a chi ama la storia e l'archelogia, a chi desidera conoscere tradizioni e usanze, a chi non non può fare a meno di gustare i sapori  tipici. Si parte da Lione , bella, moderna con un cuore antico, e si toccano le storiche città di Avignone con l'imponente Plazzi dei Papi, Arles con il suo anfiteatro e la sua atmosfera da bohemien,  Viviers immersa tra i campi di lavanda.
E a bordo, tra una coccola nella SPA e un menu gourmet, lasciatevi cullare dallo scorrere lento del fiume.
Voli di linea su richiesta dai principali aeroporti Italiani.
Escursioni in italiano prenotabili a bordo.



Vuoi parlare subito con me? Scegli come!
Dettagli

PROGRAMMA DI VIAGGIO


1° GIORNO:  LIONE
Imbarco e sistemazione nelle cabine riservate. Partenza in serata e navigazione attraverso la città vecchia. Cena in navigazione.

2°GIORNO: MACON
Arrivo al mattino presto a Macon e intera giornata a disposizione per visitare la graziosa cittadina con il caratteristico centro storico, le piazzette colorate e le belle chiese romaniche. Rientro a bordo per il pranzo e pomeriggio in navigazione lungo la valle del Rodano. Durante la navigazione potrete apprezzare le squisitezze proposte dallo chef e gustare piatti regionali al buffet, nel pomeriggio assaporerete le dolci prelibatezze sorseggiando un tè sul ponte scoperto o nella lounge della nave. Ripresa della navigazione in serata.

3° GIORNO:  CHALONE SUR SAONE- TOURNUS 
Arrivo al mattino presto a  Chalon sur Saône. Possibilità di partecipare all’escursione facoltativa proposta a bordo all’abazia di Cluny o tempo a disposizione per visitare la città d’arte e di storia situata nel cuore della Borgogna e rinomata per la sua produzione vinicola. Tempo libero per passeggiare tra le sue stradine fino a place Sain Vincent, la piazza più animata della città vecchia su cui si erge la bella cattedrale in stile gotico. Proseguimento per Tournus , dove si effettuerà una breve sosta per una passeggiata. Rientro a bordo in serata e cena in navigazione.

4° LIONE
Arrivo a Lione al mattino presto . Nella città posta alla confluenza tra il Rodano e la Saona che é oggi patrimonio dell’UNESCO, l’antico e il moderno si fondono perfettamente. Avrete tempo per visitare il quartiere antico della città e le belle piazze rinascimentali, oppure potete dedicarvi allo shopping tra i bei negozi e le boutique francesi. Nel pomeriggio ripresa della navigazione.

5° GIORNO: CHATEUNEUF- DU- PAPE-AVIGNONE
Arrivo in mattinata a Cheteauneuf -du-pape , tempo per una passeggiata quindi rispresa della navigazione in direzione di Avignone in cui 
si arriverà nel primo pomeriggio. Da non mancare il bellissimo e imponente Palazzo de papi che sovrasta l'intera cittadina, spesso affollata di turisti attirati anche dalle numerosi eventi culturali . Cena a bordo.

6° GIORNO: AVIGNONE- ARLES
Mattina a disposizione per continuare la visita ad Avignone o per fare shopping . Ripresa della navigazione nel primo pomeriggio in direzione di Arles, bella cittadina ricca di resti storici dell’epoca romana e città in cui il famoso pittore Van Gogh ha vissuto e dipinto alcune delle sue opere. Dopo la colazione potrete visitare la città con il bellissimo anfiteatro romano, il foro, le terme di Costantino e le belle chiese risalenti ad epoche diverse.  Dopo cena tempo a disposizione per una passeggiata serale in centro città. Ripresa della navigazione.

7° GIORNO:  VIVIERS
Al mattino presto arrivo a Viviers, città della lavanda, tempo a disposizione per visitare le Gole dell’Ardèche attraverso uno dei panorami più belli della Francia. Grotte, pareti scoscese, archi naturali frutto dell’erosione nel corso dei secoli sono i protagonisti di questa interessante escursione.  Rientro a bordo e ripresa della navigazione nel pomeriggio.

8° GIORNO: LIONE
Arrivo molto presto a Lione e dopo la prima colazione a bordo , sbarco.

NOTA:
sono disponibili altri Itinerari di Crociera sul Rodano con altre date di partenza.
Chiedi dettagli al tuo Consulente di Viaggi!

Vuoi parlare subito con me? Scegli come!
Date e prezzi
Prezzo
dal 14/10/19 al 31/12/19
quotazione a richiesta
---
Vuoi parlare subito con me? Scegli come!
Incluso/Escluso

La Quota Comprende:
- Sistemazione a bordo nel tipo di cabina prescelto
- 7 pernottamenti a bordo con trattamento di pensione completa dalla cena del primo giorno alla prima prima colazione dell'ultimo
- Attività organizzate a bordo
- Tasse portuali
- Staff turistico

La Quota non Comprende:

- Volo dall'Italia
- Tasse aeroportuali
- Trasferimenti a/r Aeroporto - Nave
- Vino, bevande, mance e tutti gli extra in genere.
- Visite in lingua italiana acquistabili in loco (in alcune località la disponibilità di guide in lingua italiana potrebbe essere limitata, in questo caso il personale accompagnatore farà da tramite per le traduzioni).
- Quota d’iscrizione (Euro 40).
- Qualsiasi servizio non menzionato.
- Assicurazione Medico-Bagaglio-Annullamento obbligatoria (da quotare)

Nota bene:
- Gli itinerari e le soste possono essere soggette a variazioni da parte del Comandante in caso di condizioni meteorologiche avverse, qualora il livello delle acque non permettesse di proseguire la navigazione, in relazione ai passaggi delle chiuse; per ragioni di sicurezza uno o più scali potrebbero essere soppressi, tuttavia questi casi sono rarissimi.
- Le visite ed i programmi indicati negli itinerari descrittivi sono soggetti a variazioni che vi saranno comunicate direttamente a bordo
- Le navi fluviali in genere non sono provviste di ascensori, queste crociere non sono del tutto adatte alle persone diversamente abili. equipaggiate.

Vuoi parlare subito con me? Scegli come!
Appunti di Viaggio

LE CITTA' DELLA CROCIERA

Lione
Lione, situata sulle sponde del Rodano e della Saone, è sempre stato punto di snodo tra la Francia nord e la Francia sud. La città ha origine che risalgono all’età di Giulio Cesare, che la fondò come colonia romana; infatti, vi sono resti galli-romani ovunque nella città, soprattutto sul colle Fourvière dove vi è un museo apposta che espone oggetti antichi, ancora, vi sono i due anfiteatri romani che vengono tutt’oggi utilizzati. Grazie a un fiorente commercio di seta, alle numerose attività bancarie e alla presenza di numerose stamperie, Lione ha sempre avuto uno splendore economico che ha portato come conseguenza, la costruzione di numerosi edifici nel periodo rinascimentale che testimoniano la ricchezza della città e all’aumento vertiginoso della popolazione, tanto da vantare, attualmente, circa 420.000 abitanti. 500 ettari di Lione sono stati classificati dall'UNESCO nel 1998 patrimonio mondiale dell'umanità. Si tratta della più grande superficie al mondo ad avere questo privilegio. La città è membro dell'organizzazione delle città del patrimonio mondiale

Chalôn-sur-Saône
Costruita sui bordi di Saône circa 3000 anni fa, dopo essere stata base navale nell'antichità, luogo di grandi fiere durante il medioevo e centro di commercio ai tempi moderni ed all'epoca contemporanea, Chalon-sur-Saône è oggi sous-préfecture di Saône e Loire, prima città del dipartimento e 2° polo economico della Bourgogne.

Viviers
Viviers, situata sulla riva destra del fiume Rhône, città medioevale, la capitale della regione di Vivarais dal V secolo, considerato patrimonio dell’Umanità, offre ai suoi visitatori un veritabile museo d’architettura nell’aria aperta.

Arles
La città di Arles è situata sulle rive del fiume Rodano, dove inizia il suo delta, e costituisce la porta della regione fisica della Camargue. Nel 1981 i monumenti romani e romanici della città sono stati iscritti nell'elenco dei Patrimoni mondiali dell'umanità dell'UNESCO.

Avignone
Avignone (90.000 abitanti) si trova sulle sponde del Rodano nella Francia meridionale, nella zona del Vaucluse, che si trova nella regione della Provenza. La città si trova in una zona caratterizzata da un clima sicuramente più mite rispetto ad altre destinazioni in Francia, e il periodo migliore per visitarla è quello della bella stagione, con particolare riferimento al mese di agosto, quando la città ospita il celebre Festival di Teatro e di Danza, una delle più importanti manifestazioni nazionali del genere. Avignone è soprattutto un importante centro turistico, chi si reca in città (circondata dalle caratteristiche mura) infatti, lo fa soprattutto per ammirare lo splendido Palais des Papes, il Palazzo dei Papi. Avignone deve infatti la sua fama al fatto che, nel 1309, fu scelta da Papa Clemente V come città che doveva ospitare la Santa Sede trasferita da Roma fino al 1377, per un periodo che è passato alla storia come la “Cattività Avignonese”. La moneta è l’Euro, che si divide in centesimi, e Avignone è una meta meno cara rispetto ad altre destinazioni in Francia. La lingua è il francese. La città è circondata dalle mura difensive e le sue case antiche hanno grande fascino. Il Palazzo dei Papi e il ponte di Avignone (pont Saint-Bénezet), fanno parte dei Patrimoni mondiali dell'umanità dell'UNESCO.

Vuoi parlare subito con me? Scegli come!

Mappa

Vuoi maggiori informazioni su questa offerta?

Compila il modulo qui sotto e ti contatteremo per creare insieme il tuo viaggio


Riferimenti contatto


Tutto quello che vuoi raccontarci (domande, richieste particolari, altro...)


Newsletter X

Non perderti le migliori offerte della settimana!
Lascia qui la tua email per ricevere ogni settimana le offerte più interessanti e uniche!